Si comunica che questa Delegazione provinciale ENCI ha deliberato di effettuare i dovuti controlli di tutte le cucciolate denunciate.

I Controllori, che saranno di volta in volta designati dal nostro ufficio e concorderanno un appuntamento con una telefonata, hanno essenzialmente il compito di accertare che:

  • La fattrice sia quella denunciata nel Mod. A (controllo microchip), sia in evidente stato di allattamento e sia verosimilmente la madre dei cuccioli.
  • Il numero ed il sesso dei cuccioli visibili corrisponda a quanto in Mod. A

Si pregano pertanto i Signori allevatori di collaborare alla buona riuscita delle nostre visite.

 

Gruppo cinofilo pordenonese

Delegazione provinciale ENCI

Il Presidente

Alfeo Brisotto